Wednesday, July 18, 2018
 
« Back to Events

Un’Europa in ripresa, un paese che zoppica. Concorrenza, banche, industria | 20 luglio 2017

iCal Import
Start:
20/07/2017
Address:
Italia

Giovedì 20 luglio a Roma presso l’Aula Magna della SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione , si è tenuto l’incontro conclusivo, prima della pausa estiva, del Gruppo dei 20 nell’ambito del progetto permanente “Revitalizing Anaemic Europe”, tema del meeting:“Un’Europa in ripresa, un Paese che zoppica. Concorrenza, Banche, Industria”

I lavori sono stati aperti dal nostro Presidente Luigi Paganetto che ha fatto una panoramica generale su “Politiche Macroeconomiche e Crescita nell’Eurozona”, sono seguiti gli interventi di: Patrizio Bianchi, Regione Emilia Romagna; Paolo Guerrieri, Sapienza Università di Roma; Massimo Mucchetti, Senato della Repubblica; Alberto Pera, Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners; Salvatore Zecchini, Steering Group su SME e Imprenditorialità – OCSE.

Sintesi dei temi discussi nel corso dell’incontro


Luigi Paganetto- Presidente Fondazione Economia Tor Vergata e Docente SNA

Le Politiche Macroeconomiche e la Crescita
Nel dibattito corrente tende a prevalere l’idea che tutto si riduca, nelle policy da adottare, alla scelta delle politiche macroeconomiche nazionali ed europee ed alle regole EU sulle politiche fiscali. In realtà viviamo una fase di straordinario cambiamento, in cui i driver dello sviluppo teconologico e la globalizzazione producono una grande ricollocazione competitiva delle economie. I movimenti migratori rendono ancora più complesso il quadro. La crisi di parti importanti del manifatturiero, come effetto della globalizzazione, si accompagna a una disoccupazione in cui dominano fenomeni di polarizzazione degli skills. In questo contesto sia le politiche macroeconomiche che le modifiche alle regole europee sul deficit non sono sufficienti ad assicurare la crescita. Ciò vale per tutta l’eurozona ma, in particolare, per il nostro Paese.

Crescita e Divari nell’Eurozona
Dal 2000 ad oggi il Pil di Spagna, Germania e Francia è cresciuto rispettivamente del 27,21 e 20%. Quello del nostro paese è rimasto invariato. Tra il 1995 e il 2016 il tasso di crescita del nostro Pil è risultato in media dello 0.5 %, contro 1.5 di Francia, 1.3 Germania, 2.1 Spagna. La produttività del lavoro è cresciuta assai meno in Italia che in questi paesi. La TFP è cresciuta negli ultimi 20 anni di 0.2% annuo contro 0.8 di Francia e Germania e 1.5 di Usa e UK. L’investimento fisso lordo è inferiore di un quarto a quello del 2007 e al netto degli ammortamenti è ancora negativo undefined Scarica la Presentazione completa con i grafici

undefinedL’organizzazione dell’industria: come è cambiata la relazione fra estensione del mercato e struttura industriale
Patrizio Bianchi – Regione Emilia Romagna

undefinedServono politiche nuove per accompagnare processi di apertura e innovazione dei paesi
Paolo Guerrieri – Sapienza Università di Roma

undefinedLa politica della concorrenza e i salvataggi bancari
Massimo Mucchetti – Senato della Repubblica

undefined I processi di aggiustamento delle economie indotti dalla globalizzazione drammatizzano le scelte di politica per l’economia
Alberto Pera – Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

undefinedInnovazione: una sfida per la Crescita
Salvatore Zecchini – Steering Group su SME e Imprenditorialità, OCSE

 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto