Monday, September 24, 2018
 
« Back to Events

Le metropoli europee e lo sviluppo: Quale ruolo per Roma?

iCal Import
Start:
24/10/2017
Phone:
+39 06 7259 5533
Address:
Roma, Italia

Gruppo dei 20 – Revitalizing Anaemic Europe

Workshop
Le metropoli europee e lo sviluppo: Quale ruolo per Roma?

Martedì 24 ottobre presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Facoltà di Economia, nell’ambito delle attività del Gruppo dei 20 “Revitalizing Anaemic Europe” sviluppate dalla nostra Fondazione, si è tenuto un incontro per discutere dell’economia della nostra capitale e le sue potenzialità, a confronto con le principali metropoli europee.

Sono intervenuti, Giovanni Tria, Preside Facoltà di Economia – Università di Roma “Tor Vergata”; Luigi Paganetto, Presidente Fondazione Economia Tor Vergata; Filippo Tortoriello, Presidente Unindustria – Unione degli Industriali e delle Imprese del Lazio; Beniamino Quintieri, Presidente SACE; Lorenzo Tagliavanti , Presidente Camera di Commercio Roma; Maurizio Decastri, Prorettore Università di Roma “Tor Vergata”; Maria Prezioso , ESPON Contact Point Italia; Angelo Airaghi, Ansaldo; Pierluigi Coppola , Dipartimento Ingegneria dell’Impresa – Università di Roma “Tor Vergata”; Alfredo Macchiati, Università LUISS “Guido Carli; Francesco Saverio Mennini , Responsabile gruppo di Ricerca in Economic Evaluation, HTA and Corruption in Health – EEHTA, CEIS.

Scarica il Programma

Sintesi dei temi affrontati durante la Conferenza

Le metropoli europee e lo sviluppo: Un tavolo per Roma

Luigi Paganetto – Presidente Fondazione Economia Tor Vergata e docente SNA

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha di recente messo in rete un documento di “Analisi del contesto economico di Roma e Benchmark con le best practice europee“. Si tratta di una interessante analisi ricca di dati e di informazioni che ha sollecitato una riflessione sull’economia della nostra capitale e le sue potenzialità, a confronto con le principali metropoli europee. Il documento si concentra sul contesto economico complessivo della città, sulla mappatura dei poli industriali e sul confronto con le principali metropoli europee. È generalmente riconosciuto che le metropoli sono importanti driver di sviluppo dell’economia e della società contemporanea, soprattutto a ragione dell’aumento continuo dell’importanza del contributo dei servizi al PIL e al benessere della collettività. Tutto ciò, nel quadro di grande cambiamento in cui viviamo, dominato dall’importanza della conoscenza e dalle nuove tecnologie e dall’evoluzione degli skills necessari ad evitare i rischi di disoccupazione legati alla spinta verso l’automazione. La caduta del PIL dei servizi, rilevata dal documento del MISE (oltre a quello dell’industria) nel post 2008, rappresenta un segnale negativo. La presenza di un numero di start up innovative, decisamente basso, costituisce un limite allo sviluppo. Allo stesso tempo, non va dimenticato che Roma, come sottolinea il documento, è il primo polo universitario italiano per numero di iscritti ed è anche l’area di maggior concentrazione di istituti di ricerca. E va sottolineato che l’area in cui esistono le maggiori possibilità di crescita della produttività è quello dei servizi e del turismo, crescita che vede la città in ritardo. Siamo in realtà di fronte a una combinazione straordinaria di situazioni critiche, ma anche di opportunità non sfruttate. Quale può essere, in questo quadro, la scelta da fare tra le alternative di policies per il miglior impiego delle risorse disponibili?… undefinedScarica la Presentazione completa con i grafici

undefined Roma e il suo territorio provinciale: Un quadro di luci e ombre
Giovanni Tria – Preside Facoltà di Economia, Università di Roma “Tor Vergata”

undefined Roma: Un’identità da Capitale moderna
Filippo Tortoriello – Presidente Unindustria

undefined Spunti di analisi su Roma e le sue prospettive di sviluppo
Lorenzo Tagliavanti – Presidente Camera di Commercio di Roma

undefined Roma Città metropolitana. Capitale tra economia e pianificazione
Maria Prezioso – ESPON Contact Point Italia

undefined Quale ruolo per Roma?
Angelo Airaghi – Ansaldo

undefined Scenari di mobilità e accessibilità territoriale
Pierluigi Coppola – Dipartimento Ingegneria dell’Impresa, Università di Roma “Tor Vergata”

undefined Roma: Ovvero quale “sviluppo delle forze produttive materiali”?
Alfredo Macchiati – Università LUISS “Guido Carli”

undefined Il modello Sanità a Roma e nel Lazio
Francesco S. Mennini – Responsabile gruppo di Ricerca
Economic Evaluation and HTA (EEHTA) CEIS, Università di Roma “Tor Vergata”

undefined Innovazione ed Execution: Come fare impresa a Roma e nel Lazio
Maurizio Decastri – Facoltà di Economia, Università di Roma “Tor Vergata”

 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto