Monday, November 19, 2018
 

Pil mensile: Luglio 2018

<br/>

La crescita rimane debole in luglio

<br/>

Si prevede un ulteriore rallentamento della crescita del PIL reale nel mese di luglio a +0,05% m/m e +1,01% a/a, dovuto al calo della produzione industriale (-1,8% m/m) e al peggioramento degli indicatori congiunturali.
La flessione dell’attività manifatturiera ha interessato tutti i settori, compreso quello dei beni strumentali (-2,2% m/m) che rimangono l’unica componente con una crescita tendenziale positiva (+1,1% a/a). Di conseguenza, la variazione acquisita della produzione industriale per il 3T18 risulta negativa (-1,4% t/t).
I dati più recenti, compresi gli indicatori congiunturali relativi al mese di agosto, confermano il perdurare della fase di debolezza dell’attività economica: il clima di fiducia delle imprese e gli ordini dall’estero si riducono, così come le aspettative di produzione. D’altra parte, alcuni segnali positivi provengono dai consumi elettrici e delle immatricolazioni di nuove autovetture.
Nel complesso, tenuto conto del possibile impatto di aggiustamenti legati a fattori di stagionalità, in agosto si attende un rimbalzo dell’attività economica.

Dati e commento

Data and comment

 

Tags: , ,

Comments

No comments so far.
 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto