Friday, January 17, 2020
 

Pil mensile: Novembre 2019

<br/>

Stabilizzazione in vista nonostante la debolezza dell’industria


In base alla stima finale dell’Istat per il 3T19, l’attività economica ha continuato crescere a ritmo modesto (0,1% t/t), in linea con la dinamica dei quattro trimestri precedenti. La crescita congiunturale è stata supportata dal contributo positivo dei consumi privati e delle scorte (dopo un marcato processo di decumulo nel 1S19) a fronte di un apporto nullo degli investimenti; le esportazioni nette hanno sottratto 0,4 punti percentuali alla crescita. Dal lato dell’offerta, l’incremento del valore aggiunto dei servizi e delle costruzioni è stato parzialmente annullato dalla flessione dell’industria in senso stretto e dell’agricoltura.

La stima del PIL reale mensile per novembre si mantiene sostanzialmente stabile (0,02% m/m). L’informazione congiunturale più recente delinea un quadro di debolezza del settore industriale, come testimoniato dalla seconda flessione consecutiva dell’indice di produzione industriale (-0,3% m/m ad ottobre). La crescita della produzione dei beni non durevoli non è stata sufficientemente forte da controbilanciare la riduzione dei beni strumentali e dell’energia.
Per i prossimi mesi, le indagini sul clima di fiducia segnalano l’assenza di una ripresa della crescita, ma allo stesso tempo indicano una sostanziale resilienza dell’economia. L’indice PMI della manifattura si mantiene al di sotto della soglia di espansione (a 47,6 in novembre), e rallenta anche la crescita nei servizi (a 50,4).

Dati e commento

Data and comment

 

Tags: , ,

Comments

No comments so far.
 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Links & Resources
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto