Thursday, April 2, 2020
 

Pil mensile: Febbraio 2020

<br/>

Crescita nulla a febbraio su cui incombe l’effetto coronavirus


La stima del PIL reale mensile prefigura una sostanziale stabilità dell’attività economica in febbraio (0,01% m/m, -0,21% a/a), arrestando la fase di flessione che aveva caratterizzato i mesi precedenti. Si rileva, tuttavia, che tali stime non incorporano glieffetti dell’epidemia del Covid-19, non ancora riflessi nei dati di febbraio ma che verranno colti dai dati disponibili per marzo. L’inizio dell’anno ha visto un rimbalzo decisamente marcato della produzione industriale (3,7% m/m) che più che recupera lapesante flessione di dicembre 2019. Una dinamica analoga è stata riscontrata anche nelle altre maggiori economie europee. Il rimbalzo ha interessato tutti i principali settori, con un notevole aumento dei beni strumentali (4,1%) e dei beni intermedi (3,3%)e una crescita meno intensa dei beni di consumo (2,6%) e dell’energia (1,3%).
Le indagini congiunturali non offrono segnali incoraggianti: il PMI manifatturiero e le attese alla produzione pubblicate dall’ISTAT sono orientate verso una lieve flessione. Per quanto riguarda i servivi, l’indice PMI settoriale ha rafforzato il suotrend espansivo a febbraio (a 52,1), ma altri indicatori soft, tra cui le nuove immatricolazioni di autovetture, tracciano indicazionimeno favorevoli.

Dati e commento

Data and comment

 

Tags: , ,

Comments

No comments so far.
 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Links & Resources
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto