Sunday, July 23, 2017
 

Calendario degli Eventi

Lista Eventi Calendario
iCal Import

01/10/2015

Ripensare Maastricht

Ripensare Maastricht

Eurilink

Roma, 2017; br. (Campus. 38).

series: Campus

ISBN: 8895151119

I contributi raccolti in questo volume sono precedenti quest’ultima vicenda e segnalano l’esigenza, ormai assai sentita, di un ripensamento della governance europea senza, peraltro, trascurare i passi avanti che sono stati fatti in questi anni, in particolare con il nuovo ruolo assunto, di fatto, dalla ECB, dall’adozione dei meccanismi previsti dall’ESM, fino all’accordo in materia di Unione Bancaria. L’economia reale, pur invertendo la spirale recessiva iniziata nel 2008, non sembra mostrare, peraltro, i segni di un nuovo dinamismo, nonostante che i mercati finanziari attraversino una fase di relativa stabilità. Sono più di 26 milioni i disoccupati nella EU. Sono presenti spinte deflattive segnalate da un tasso d’inflazione inferiore all’1%. Le disuguaglianze di reddito stanno crescendo e il numero dei NEET non tende a diminuire nei paesi europei che più ne soffrono. All’interno dell’Eurozona aumentano le divergenze di crescita e benessere per i paesi della periferia. In questo contesto, si tende, con sempre maggiore insistenza, a dare all’Euro la responsabilità di questa situazione, invece di guardare ai limiti della politica economica sin qui adottata e, in particolare, alle modalità con cui si sono realizzate le politiche di austerità. La Fondazione Economia Tor Vergata ha inteso realizzare, con questo volume e con gli incontri che ne stanno all’origine, un confronto tra quanti credendo nell’Europa, intendono contribuire al tema imprescindibile del come stare nella EU e quali scelte adottare nel prossimo futuro per renderne più efficace la governance.

Inizio: 01/10/2015
Fine: 19/01/2020
Indirizzo:
Italia

23/06/2016

XXVIII Villa Mondragone International Economic Seminar

XXVIII Villa Mondragone International Economic Seminar
June, 23rd, 24th, 2016

“Facing EU Challenges, Relaunching Sustainable Growth”



Inizio: 23/06/2016
Fine: 14/01/2020

13/07/2016

DOPO BREXIT, DA QUESTO LATO DELLA MANICA

19 luglio 2016 – h. 11:00 – Scuola Nazionale dell’Amministrazione – Aula Magna

L’incontro si svolge all’interno del Diploma in Management pubblico europeo e politiche economiche della SNA e delle attività del Gruppo dei 20 “Revitalizing Anaemic Europe”, sviluppate in collaborazione fra la Fondazione Economia e la Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Dopo il voto che ha visto prevalere in UK i favorevoli all’uscita dalla EU e dopo le tante analisi costi-benefici pre– referendum sul “remain” e “leave”, occorre chiedersi oggi quali siano in EU le alternative e gli scenari aperti dalla scelta dell’exit.

La questione più immediata è certo quella delle scelte da fare nella trattativa negoziale con UK. Ma non c’è dubbio che il voto, nonché la frattura tra generazioni e tra “città e campagna” emersa dal voto del 23 giugno ha dato tinte ancora più forti alle posizioni degli“euroscettici” e ai conflitti di policy in EU con le conseguenti crescenti difficoltà nell’adottare iniziative condivise. L’incontro nasce dalla comune convinzione, all’interno del “Tor Vergata Group of 20”, che sia possibile, oltre che necessario, un rilancio della EU, evitando di trascurare come si è fatto finora il malessere sociale e l’alienazione rispetto alle Istituzioni europee. Tenendo conto, allo stesso tempo, delle critiche alle politiche adottate fino ad oggi in EU nonché dell’esigenza di raccogliere i messaggi che sono venuti dal dibattito e dalle risultanze del voto in UK.

Intervengono:

Bruno DENTE, Commissario Straordinario Scuola Nazionale dell’Amministrazione
Stefano BALASSONE, Giornalista e Blogger – MODERATORE
Luigi PAGANETTO, SNA e Fondazione Economia Tor Vergata
Paolo GUERRIERI, Senato della Repubblica e Sapienza Università di Roma
Maurizio MELANI, Link Campus University
Giovanni PITRUZZELLA, Autorità garante della concorrenza e del mercato
Pasquale Lucio SCANDIZZO, Fondazione Economia Tor Vergata

Scarica il programma

Per registrarsi alla conferenza

The meeting takes place within the Diploma in European Public Management and economic policies by SNA and within the Group of 20 activities “Revitalizing Anaemic Europe”, developed in collaboration between the Foundation Economics and the National Administration School. After the referendum in UK in which dominated the vote in favour of exit from EU and after the many pre-referendum cost-benefit analysis about “remain” and “leave”, today is required to ask what are in EU the alternatives and the scenarios derived from choice of exit.

The most immediate question is certainly about the choices to make in the negotiation with UK. But there is no doubt that the vote, as well as the gap between generations and between “town and country”, emerged from the vote of June 23, reinforced the positions of the “Eurosceptics” and the policy conflicts in EU with the consequent increasing difficulties in adopting shared initiatives. The meeting comes from the common belief, within the “Tor Vergata Group of 20″, which is possible as well as necessary, a relounch of the EU, while avoiding to neglect the social malaise and alienation regarding European institutions. Considering,

at the same time, criticism of the policies adopted up until now in the EU and the need to collect the messages that came from the debate and from the results of the vote in UK.

Inizio: 13/07/2016
Fine: 14/01/2021
Indirizzo:
Italia

10/09/2016

Climate change e sviluppo sostenibile

Lo studio di ricerca Climate change e sviluppo sostenibile si pone l’obiettivo di analizzare gli interventi proposti dall’Intergovernamental Panel on Climate Change (IPCC) e della Global Commission on the Economy and Climate per favorire la crescita e lo sviluppo, inclusi gli effetti che questa potrebbe avere sul clima rispettando il limite di 2°C del riscaldamento terrestre.  L’idea che guida queste iniziative è che l’innovazione tecnologica, legata al Green Growth, esercita un ruolo chiave per la crescita e offre diversi scenari in materia di sistemi energetici. Da ciò segue un’impostazione che, diversamente dal passato, considera gli interventi per il contenimento del riscaldamento globale un’opportunità, piuttosto che un elemento di trade-off rispetto alla crescita.

Scarica il Rapporto su Climate Change e sviluppo sostenibile

The research Climate change and sustainable development aims to analyze the interventions proposed by Intergovernamental Panel on Climate Change (IPCC) and by Global Commission on the Economy and Climate to promote growth and development, included its possible impact on climate respecting the limit of 2°C of the global warming. The idea behind these initiatives is that technological innovation, linked to Green Growth, has a key role for growth and offers various scenarios for the energy systems. From this it follows an approach which, differently from the past, considers an opportunity – and not an element of trade-off – the interventions for containment of Global Warming

Download the Report about Climate Change and sustainable development

Inizio: 10/09/2016
Fine: 10/01/2018
 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto