Sunday, June 26, 2016
 

XXVIII Villa Mondragone International Economic Seminar

febbraio 15th, 2016 by Fuet in Economia internazionale

SAVE THE DATE

XXVIII Villa Mondragone International Economic Seminar
June, 23rd, 24th, 2016

“Facing EU Challenges, Relaunching Sustainable Growth”



 

Pil-mensile15

Pil Mensile – Giugno 2016

giugno 16th, 2016 by Fuet in Economia internazionale / PIL mensile

PIL mensile: segnali positivi in aprile

I conti economici trimestrali hanno confermato la stima preliminare sulla crescita del PIL nel 1T16 (0,3%t/t). In particolare i dettagli sulle componenti della domanda indicano il proseguimento della crescita dei consumi delle famiglie agli stessi ritmi del trimestre precedente. Gli investimenti in macchinari e attrezzature sono tornati in territorio positivo. Le importazioni e le esportazioni hanno annullato quasi completamente l’incremento del 4T15. La domanda estera netta ha così sottratto 0,2 pp alla crescita mentre la domanda interna al netto delle scorte ha contribuito positivamente per 0,2pp. In aprile la produzione industriale ha mostrato una variazione dello 0,5% m/m, lievemente al di sopra delle aspettative. Segnali favorevoli vengono dalla produzione di carta e cartone e dal traffico autostradale di mezzi pesanti. Le nuove stime indicano per aprile un aumento del PIL (0,09% m/m) e un tasso di variazione annuo stabile allo 0,8% a/a.

Dati e commento

Serie storica (PDF)

La pubblicazione dell’indicatore del PIL mensile avverrà il giorno 16 di ogni mese alle ore 12 circa. La prossima diffusione è prevista per lunedì 18 luglio 2016.

 

L’UNIONE EUROPEA DI FRONTE ALLA SFIDA DEI FLUSSI MIGRATORI

giugno 10th, 2016 by Fuet in Economia internazionale

Gruppo dei 20 – Revitalizing Anaemic Europe & Diploma in Management pubblico europeo e politiche economiche – SNA


L’UNIONE EUROPEA DI FRONTE ALLA SFIDA DEI FLUSSI MIGRATORI


15 giugno 2016 – h. 9:00
Scuola Nazionale dell’Amministrazione
Aula Magna – Via dei Robilant, 1 – Roma


L’incontro si svolge all’interno del Diploma in Management pubblico europeo e politiche economiche della SNA e delle attività del Gruppo dei 20 “Revitalizing Anaemic Europe”, sviluppate in collaborazione fra la Fondazione Economia e la Scuola Nazionale dell’Amministrazione.La sfida che si trova ad affrontare l’Europa sull’immigrazione ha dato origine a una serie di controversie tra i paesi europei sulla maniera di fronteggiare la crisi umanitaria e l’afflusso dei rifugiati, che rischiano di mettere in discussione l’intera costruzione europea.In questo contesto occorre tutelare i valori che stanno a fondamento del nostro modo di vivere e della stessa Unione europea, evitando le ricette dettate dalla sola emozione.È necessaria, perciò, un’azione che recuperi le ragioni di fondo delle scelte da adottare, fronteggiando la disaffezione verso Bruxelles e le spinte centrifughe che sembrano prevalere oggi.La consapevolezza dei valori in gioco deve consentire il prevalere delle ragioni della convergenza, piuttosto che quelle del conflitto che finirebbero per mettere in discussione il nostro futuro. L’incontro vuole mettere insieme e discutere, in quest’ottica, le proposte apparse sui media e nelle sedi istituzionali e accademiche, per verificare se sia possibile trasformare la crisi migratoria in una opportunità per l’intera Europa.

9.00 Apertura dei lavori

Bruno DENTE, Commissario Straordinario Scuola Nazionale dell’Amministrazione

9.30 Interventi

Stefano BALASSONE, Giornalista e Blogger – MODERATORE

Luigi PAGANETTO, SNA & Fondazione Economia Tor Vergata

Milena GABANELLI, Giornalista e Conduttrice “Report”

Mario MORCONE, Dipartimento per le Libertà civili e

l’Immigrazione – Ministero dell’Interno

Antonio GOLINI, Società Italiana Demografia e Statistica, Sapienza

Università di Roma & Luiss

Luigi VIGNALI, Direzione Politiche migratorie – Ministero degli

Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

12.00 Discussione

12.30 Conclusioni

Filippo BUBBICO, Viceministro – Ministero dell’Interno


Per registrarsi alla Conferenza, cliccare qui

Scarica la locandina

 

Incontro del Gruppo dei 20

maggio 31st, 2016 by Fuet in Economia internazionale

L’Incontro del Gruppo dei 20 ” Revitalizing Anaemic Europe” si è svolto il 26 maggio 2016.

Lorenzo Codogno è intervenuto su UK Referendum on the EU: near- and long-term implications”.

Sono seguiti gli interventi di Gian Luigi Tosato, Rocco Cangelosi e Benedetto della Vedova.

 

30 May2016

Italia 2030: governo, imprese e società civile di fronte alla sfida dello sviluppo sostenibile.

Lunedì 30 maggio alle ore 10.00 a Roma – presso l’Accademia delle Belle Arti in via Ripetta 222, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ASviS organizza un incontro per far dialogare politica, cittadini e imprese e interrogarli sulle strategie e i futuri impegni che intendono adottare per il raggiungimento degli obiettivi fissati nell’Agenda 2030.

Ed è proprio nella Settimana europea dello sviluppo sostenibile che ASviS riunisce i principali attori che possono insieme orientare il domani, dai rappresentanti della politica a quelli del mondo imprenditoriale, dai professionisti della comunicazione ai leader sindacali agli accademici, e affrontare con loro le problematiche e le vie d’uscita che è necessario intraprendere tutti insieme.

Tra gli interlocutori Lucia Annunziata (Direttore, Huffington Post Italia), Susanna Camusso (Segretario Generale, CGIL), Aldo Cristiano (Direttore Sostenibilità, Gruppo Ferrero), Enrico Giovannini (Portavoce, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibilità), Monica Maggioni (Presidente, RAI), Giovanna Melandri (Presidente, Social Impact Agenda per l’Italia), Tommaso Nannicini (Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri), Giuseppe Novelli (Rettore, Università di Roma “Tor Vergata”), Alberto Quadro Curzio (Presidente, Accademia dei Lincei), Giuseppe Recchi (Presidente, Telecom Italia), Matteo Ricci (Sindaco di Pesaro e Vice-Presidente ANCI), Felice Scalvini (Presidente Assifero), Pierluigi Stefanini (Presidente Gruppo Unipol).

Per maggiori informazioni è possibile consultare il segue link.

 

Pil-mensile15

Pil Mensile – Maggio 2016

maggio 17th, 2016 by Fuet in Economia internazionale / PIL mensile

PIL mensile: la crescita accelera nel primo trimestre

Nel primo trimestre accelera la dinamica del PIL, passando da 0,2% t/t nel quarto trimestre 2015 (dato rivisto al rialzo di 0,1pp) a 0,3% t/t. La crescita è stata sostenuta dalla domanda interna al lordo delle scorte a fronte di un contributo negativo della domanda estera. Dal lato dell’offerta, i servizi e l’industria nel complesso hanno concorso ad accrescere il valore aggiunto. In marzo la produzione industriale ha mostrato una variazione nulla, determinata da una contrazione dei beni di consumo, di quelli strumentali e di quelli intermedi, compensata dall’aumento dell’energia. Nella media del primo trimestre la produzione nell’industria risulta sostenuta (0,7% t/t) con una dinamica più robusta nel manifatturiero (1,0% t/t) e supportata, in prospettiva, dalle indicazioni confortanti delle indagini congiunturali. Segnali meno favorevoli provengono dai consumi elettrici e dalla produzione di carta e cartone. Le stime per marzo indicano una stabilità del PIL mensile (0,01% m/m), mentre il tasso di variazione annuo si attesterebbe a 0,8% a/a.

Dati e commento

Serie storica (PDF)

La pubblicazione dell’indicatore del PIL mensile avverrà il giorno 16 di ogni mese alle ore 12 circa. La prossima diffusione è prevista per lunedì 16 giugno 2016.

 
 
About us

La Fondazione Universitaria Economia Tor Vergata è uno strumento di relazione tra università, imprese e istituzioni.

Approfondisci »
Help & Support

Problemi con il sito web?
Contatta il webmaster .

webmaster@poeco.uniroma2.it
Contatti

Via Columbia, 2
00133 Roma
Tel.: 06 72595570/5533
Fax: 06 72595569
segreteria.fondazione
luigi.paganetto